Nastro trasportatore con contapezzi e timeout

Automatic counter belt conveyor.

L’esercizio presentato è stato svolto al corso serale di PLC di primo livello presso la G-Tronic Robotics di Padova il 29 Ottobre 2018. (Le iscrizioni sono aperte).

Piattaforma TIA PORTAL V15, con CPU 1212C AC/DC/RLY firmware 31. Il sorgente è scaricabile gratuitamente, la sezione HMI è lasciata al lettore come utile esercizio. Lo stesso esercizio si trova a pagina 131, variante per CPU1500, del libro di esercizi edizione 2018 distribuito da Amazon. (vedi la copertina, visita Amazon).Esercizi di PLC Marco Gottardo 2018

clicca sulla copertina per vedere la descrizione del libro su Amazon

Testo dell’esercizio: Un lungo nastro trasportatore collega due reparti di una fabbrica che produce chiavi inglesi. L’operaio di destra esegue un controllo qualità della chiave prelevata dal magazzino di transito e la depone sul nastro.  Questo operaio dispone della console di comando del nastro trasportatore.  Su questa vi è solo la chiavetta di avvio impianto, un pulsante, cablato in chiusura, che riavvia il nastro, il segnale lampeggiante di nastro in movimento.

Quando il tasto di “restart” viene premuto il nastro si avvia e permane in moto se tra due chiavi, rilevate dal proximity non sono trascorsi più di 20 secondi e anche se il contatore ha contato 4 chiavi.

nastro chiavi

Il nastro si ferma anche se viene interrotta la barriera ottica anti intrusione (le chiavi inglesi passano sotto la linea di controllo), oppure togliendo la chiavetta di accensione impianto dalla console.

Se il nastro si ferma per Time-out, tempo massimo tra due chiavi >20sec, al riavvio, su pressione del tasto restart, prosegue il conteggio da dove era stato interrotto.

L’operaio di sinistra riceve le chiavi a gruppi di 4 e forma delle confezioni contenenti che ne contengono questo numero.

Svolgimento:

Schema funzionale

funzionale nastro chiavi

Download full project, CPU1212C/AC/DC/RLY, TIA Portal V15, archive zap15

Linea trasportatrice_20181029_2143